SALITA AL BOSHORN

Questa montagna è una delle più alte della regione del Sempione.
Il suo itinerario di salita è praticamente esposto a nord, ed è per questo che in queste settimane centinaia di sci alpinisti lo risalgono per godere di una delle ultime discese in fresca della stagione!

‼️Ciò che potreste incontrare di particolare in questa zona sono i resti delle granate, sparate durante le esercitazioni dell’esercito Svizzero.
Può darsi che una qualche granata non sia esplosa e quindi, se ritrovata da un escursionista, non va assolutamente toccata, ma segnalata con un panno colorato e avvisata la Polizia svizzera.
Le esercitazioni si tengono in date e in settori ben precisi (non vengono sparate in ogni direzione o a caso e neppure quando pare) segnalati nei siti web di riferimento.
La zona infine, viene pulita nel limite del possibile dopo le esercitazioni. Ovviamente i residui si trovano su territorio nazionale svizzero.
Normalmente le piazze di tiro non comprendono settori nei quali passano sentieri. ‼️

Da rilevare che il tratto finale è di solida roccia esposta di grado II di arrampicata: prestare quindi attenzione ⚠️

Sotto la cima i venti soffiano quasi costantemente creando delle onde molto grandi nella neve che generano un fondo irregolare denominato particolarmente per quell’area “a buccia d’arancia”!

Dalla vetta splendida è la vista sui vicinissimi 4000 dei Mischabel e sulla parete nord del Fletschorn!

Luca

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito. Spero ti piaccia e buona navigazione. Conoscere il proprio clima rende civilmente più responsabili.

Pin It on Pinterest

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: