NATURAL MIND, LA SALITA AL PIZZO ANDOLLA.

Il pizzo Andolla con i suoi 3656m. di quota è una delle montagne più alte delle valli ossolane.

Normalmente l’ascesa si effettua in 2 giorni.
Il primo giorno si arriva all’accogliente rifugio Andolla in circa 2 ore dall’alpe Cheggio.

Il secondo giorno, all’alba, si parte per la salita vera e propria.
Pur non presentando particolari gradi alti d’arrampicata questa montagna non è da sottovalutare.
Bisogna calcolare le tempistiche e monitorare il tempo meteorologico costantemente!
Bisogna superare un dislivello di 1600 metri e rientrare.
In caso di nebbia è necessario applicare uno sviluppato senso dell’orientamento!

Il panorama da lassù però è veramente appagante e di grande soddisfazione.
La vista corre fino al monte Bianco e il Cervino, oltre al Gran Paradiso e il Monterosa!

Lorenzo Marani, la prima Guida Alpina dell’Ossola salì il pizzo Andolla per ben 89 volte nella sua vita!
Un vero primato difficilmente ripetibile ai giorni nostri!