News

METEO, maltempo tra lunedì e martedì, ma poca pioggia e poca neve.

Non cambierà la situazione di siccità e arriverà un altro episodio favonico.

Sarà possibile anche qualche nevicata a bassa quota, in special modo sulle pianure e colline mentre sulle Alpi dell’Ossola la neve sarà solo coreografica. Sarà più o meno questo il magro bottino per il Verbano Cusio Ossola nella perturbazione atlantica che si sta avvicinando all’Europa.

Le poche precipitazioni previste non serviranno a dare sollievo all’ambiente provato dalla grande sete, il sottobosco è veramente molto secco e ci avviciniamo al mese, marzo, che mediamente ha più incendi sulle Alpi.

Dal giorno 16 migliora e avremo un aumento delle temperature, non sono previste altre precipitazioni ancora a lungo, sicuramente non prima del 20 quando avremo una nuova fase favonica.

La preoccupazione che possa divampare uno o più grandi incendi è legittima, immagina se un giorno si sviluppassero incendi incontrollabili che generano distruzione dalle Alpi del Cusio all’alta Ossola, magari in una di quelle giornate molto ventose, sono gli incendi di interfaccia, più propriamente urbano-rurale, aree dove l’interconnessione tra strutture antropiche e aree naturale è molto stretta.

Alcuni consigli per limitare il rischio incendio:

  • Non gettare mozziconi a terra, meglio ancora se smetti di fumare.
  • Non accendere sterpaglie.
  • Non lasciare camino o stufa accesi in tua assenza.
  • Assicurati la corretta pulizia di canne fumarie.
  • Metti in sicurezza i macchinari, motoseghe, circolari, impianti elettrici.
  • Ricordati il numero dei Vigili del Fuoco e che mettono a repentaglio la propria vita per te e le tue cose. 115
  • Tieni pulito le proprietà boschive.

Riguardo all'autore

Luca

Ciao sono Luca e questo è il mio sito nel quale pubblico i miei progetti e ospito l'Associazione Meteo Live VCO, spero ti piaccia e buona navigazione. Altri miei progetti: visitverbanocusioossola.com e visititaliawebcam.com