Climatologia

CLIMA, quasi zero gradi nella piana dell’OSSOLA. Il calo delle temperature si fa sentire su tutto il territorio.

Molta indecisione dei modelli per l’inizio della seconda decade tra ondata di caldo o di freddo.

Tutti ben coperti questa mattina, le stazioni di rilevamento sul territorio segnalano la minima più alta sul Lago Maggiore a Belgirate +10.6°C, Domodossola +1.8°C, Candoglia +4.5°C, Gravellona Toce +5.0°C, Ornavasso 5.6°C, Cannobio +5.8°C, Omegna +6.0°C, Verbania 6.0°C, Baveno +6.1°C. Non escludo che, in zone poco assolate come la bassa Ossola di Migiandone e Anzola, non coperte dalla rete, le temperature potrebbero aver toccato i -2/-4°C.

Sulle ALPI il freddo si fa sentire, GELO al Monte Moro -8.9°C a 2880 m, freddo al Veglia 1750 m con -3.1°C, Macugnaga Pecetto 0.9°C, Formazza 1200 m -0.7°C, Rifugio Zamboni 2075 m -2.4°C, Belvedere ghiacciaio 19680 m +1.1°C.

Una veduta del cielo limpido di questa mattina permette di vedere gli Appennini oltre le pianure dal Passo della Colma a 900 m, tra il Cusio e la Valsesia:

Cosa accadrà nei prossimi giorni

Il tempo rimarrà stabile, nubi e temperature in aumento, un calo delle temperature potrebbe verificarsi a partire dal giorno 10, ma dai modelli meteo c’è una certa marcata insicurezza. Alegher.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

dodici + 8 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCEGLI LA CATEGORIA