Progetto “Ghiaccio Vivo” l’incredibile scivolamento del ghiacciaio Nordend, luglio 2019.

Due immagini a confronto dalla parete est del Monte Rosa, Ghiaccio Vivo si arricchisce di importanti osservazioni su come i ghiacciai in parete accelerano sotto le ondate di calore.

In questa GIF, due immagini a confronto, 5 luglio 2019 e 4 agosto 2019. Un mese caratterizzato dall’ondata di calore di fine luglio, ma anche anticipato dalla ondata di caldo record di fine giugno. La GIF mostra quanto e come la lingua di ablazione del Belvedere e il ghiacciaio Nordend scivolino a valle. In particolare nel ghiacciaio Nordend si nota come la fronte arretri di qualche metro, mentre i grandi seracchi a monte cascano a valle molto velocemente. Questo aumento della velocità, non riscontriamo una tale discesa nei altri mesi di luglio dal 2015, è sicuramente causato dalle ondate di calore che ne diminuisce l’attrito con il terreno.

Luca

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito. Spero ti piaccia e buona navigazione. Conoscere il proprio clima rende civilmente più responsabili.