Home > Climatologia > METEO, VCO sottozero ecco le temperature minime 27 dicembre. A poche ore ancora molta incertezza sulla NEVE il 28, ultimi aggiornamenti.
Climatologia News

METEO, VCO sottozero ecco le temperature minime 27 dicembre. A poche ore ancora molta incertezza sulla NEVE il 28, ultimi aggiornamenti.

Il gelo è sceso su tutto il territorio con la prima vera fredda giornata della stagione. Modelli aggiornati, novità nel lungo periodo?

Come abbondantemente annunciato è arrivato il freddo, in nottata con la cessazione del vento l’aria fredda ha avuto modo di fermarsi e raffreddarsi al suolo, acquisendone in parte le proprietà. L’aria ora è molto più umida, siamo saliti all’80% di quello che potrebbe contenere, contro il 35% di ieri.

Ma anche molto più fredda, ecco le temperature minime oggi 27 dicembre 2020 nel Verbano Cusio Ossola:

Devero -15.2°C, Veglia -11.8°C, Rifugio Zamboni -10.1°C, Macugnaga -8.0°C, Mottarone -7.0°C, Varzo -6.2°C, Domodossola -4.9°C, Premia -4.5°C, Ornavasso -2.1°C, Gravellona Toce -1.2°C, Verbania -0.9°C, Cannobio -1.8°C, Nebbiuno -2.9°C, Baveno -1.0°C, Belgirate +0.1°C, Arona -1.0°C, Omegna -0.8°C, Pella -1.4°C. Fonte dati Arpa Piemonte e Meteo Live VCO

Neve il 28

Qui sotto il grafico MULTI OP, la corsa dei vari modelli meteo, 10, con le precipitazioni previste il giorno 28. A pochissime ore dall’evento grafici aperti. In gergo la “forbice” è troppo aperta sintomo di incertezza. I modelli variano dal peggiore ARMONIE 40 con 0 mm, al migliore AROME con 20 mm. Mediando gli scenari aspettiamoci una decina di centimetri di neve.

Maltempo nel lungo, la tendenza.

Se risulta difficile fare una previsione di neve a meno di 24 ore figuriamoci a distanza di 6 o 7 giorni. Commentiamo però la tendenza dei modelli. ECMWF da diverse ore vede una nuova fase di maltempo con neve a bassa quota per i primi giorni dell’anno. Le statistiche ci dicono che il modello ECMWF a lunga distanza è il migliore, quindi attenzione.

In nottata GFS, il secondo modello migliore nelle statistiche, ha virato anche lui nella visione di questo maltempo, eccolo nell’immagine sotto, i giorni 1 2 e 3 gennaio. La tendenza delle prossime uscite modellistiche ci dirà se verrà confermato. Vi terremo aggiornati Alegar.

Temperature VCO e dintorni

Precipitazioni in Piemonte