METEO, l’alta pressione cede un fianco, aria fredda con il nuovo anno.

Freddo artico in arrivo nei prossimi giorni, ma non sono previste nevicate.

Con il nuovo anno cambiano le temperature, in due step scenderanno di circa 12/13°C dal primo al 5 di gennaio. L’alta pressione cede sul fianco nord orientale e lascia scorrere verso l’Italia aria artica.

Il primo calo si avvertirà entro il 3 di gennaio quando le temperature avranno giù perso circa 7°C, un leggero rialzo tra il 3 e il 4 gennaio per poi ridiscendere, sopratutto sulle Alpi, tra il 5 e il 6 del mese. In 5 giorni si passerà a circa 1500 m da una temperatura media di +7.5°C a una di -6°C.

Verrà quindi spazzata via questa inversione termica che sta caratterizzando le giornate, le temperature sulle Alpi saranno molto più basse e non più alte di quelle che si stanno registrando al piano, anche la nebbia lascerà spazio al cielo sereno. Non sono previste nevicate con questa traiettoria da nord nord est dell’aria fredda in arrivo.

Luca

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito. Spero ti piaccia e buona navigazione. Conoscere il proprio clima rende civilmente più responsabili.