News

METEO, la luce in fondo al tunnel, aprile parte con freddo pioggia e neve.

Sembrerebbe stia per finire questo lungo periodo di siccità, in arrivo calo delle temperature, neve sulle Alpi e pioggia su laghi e pianure.

Dopo un inverno con poche precipitazioni anche il primo mese della primavera meteorologica, marzo, finisce come in pochi se lo sarebbero aspettato, anch’esso con pochissima pioggia. Per risalire a un marzo cosi bisogna guardare al 2003, in quell’anno a Candoglia caddero solo 1.4 mm, ad oggi a Ornavasso, al di là del fiume Toce, registriamo solo 7.4 mm.

Da inizio anno abbiamo 19 mm a Ornavasso, 22.6 a Arona, 26.2 mm a Baveno, 19.8 mm a Belgirate, 6 mm a Domodossola Torre Mattarella, 22.1 mm a Gravellona Toce, 18.8 mm a Pella e 26.4 mm di neve fusa al pluviometro riscaldato del Ghiacciaio Belvedere, Macugnaga.

Ma questo lungo periodo di siccità, iniziato il 9 dicembre 2021, sta per finire, con aprile potrebbe finalmente cambiare tutto, la prima avvisaglia del cambio mercoledì 30 con cielo nuvoloso e qualche debole rovescio qui e li, ma sarà da giovedì 31 e venerdì 1 aprile che le piogge arriveranno diffuse su tutto il territorio, una cinquantina di millimetri in questa prima fase piovosa con la neve sulle Alpi anche fin sotto i 1000 m. Aspettando gli aggiornamenti di oggi e domani e gli eventuali cambiamenti.

Attendiamoci quindi anche un brusco calo delle temperature con il ritorno di un clima simil fine inverno, saranno circa 10°C quelli che si perderanno entro il giorno 4 o 5 aprile. Alegher.

Riguardo all'autore

Luca

Ciao sono Luca e questo è il mio sito nel quale pubblico i miei progetti e ospito l'Associazione Meteo Live VCO, spero ti piaccia e buona navigazione. Altri miei progetti: visitverbanocusioossola.com e visititaliawebcam.com