Focus sui temporali. Dal 29 potente ondata di caldo africano.




Le prossime 36 ore tra molte nubi e temporali, più probabili sul settore Alpino. Migliora in nottata, peggiora domenica.

Dopo il cambio sinottico su scala Europea le correnti atlantiche stanno portando molte nubi sul territorio, nel pomeriggio temporali sopratutto, secondo il modello ARW 12Km, sul settore Alpino. I temporali avranno una direzione da sud ovest verso nord est. Le valli dell’Ossola come la Val Anzasca, la val Bognanco, Diveria e Formazza, saranno le più interessate dalle precipitazioni. Preso bene anche il Cusio, un po più ai margini il Verbano.

La prima fase dovrebbe risolversi in tarda serata, migliora in nottata e al mattino della domenica.Dal pomeriggio la seconda instabile fase con nuovi temporali sulle Alpi.

Dal 29 la quinta ondata di calore del 2017 con una potente risalita di aria nord africana.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest

Share This