RECORD DI BASSE TEMPERATURE, FINO A 50 GRADI SOTTO LA NORMA, MINACCIANO DI DISTRUGGERE IL RESTO DEL RACCOLTO STAGIONALE

Autore Michael Snyder via The End of The American Dream blog

Non dovrebbe essere così freddo in ottobre. L’inizio ufficiale dell’inverno è ancora a quasi due mesi di distanza, eppure il tempo in gran parte della metà occidentale del paese degli Stati Uniti assomiglia a quello che potremmo aspettarci a metà gennaio. I minimi storici di sempre per il mese di ottobre vengono stabiliti in città dopo città, e questa aria estremamente fredda si spingerà nel Midwest entro la fine della settimana.

Le temperature nel cuore del freddo raggiungeranno fino a 50 gradi inferiori alla norma e sfortunatamente circa la metà di tutto il mais non è stato ancora raccolto. A causa delle piogge senza precedenti e delle inondazioni estreme all’inizio dell’anno, molti agricoltori hanno dovuto affrontare ritardi straordinari nella semina delle loro colture, e quindi speravano che il bel tempo alla fine della stagione avrebbe dato il tempo alle colture di maturare completamente e di essere raccolte.Sfortunatamente, invece, si è materializzato uno scenario da incubo. Un paio di mostruose tempeste di neve hanno già colpito il Midwest, e ora registrano basse temperature che minacciano di rovinare assolutamente il resto della stagione del raccolto.

Quando le temperature scendono significativamente al di sotto dello zero per più di qualche ora, gli scienziati ci dicono che ucciderà il mais ancora incolto …

Un raffreddamento significativo (28 ° F o temperature più basse, anche solo per poche ore) ucciderà l’intera pianta e il gelo agirà per defogliare la pianta, con conseguente riduzione del riempimento dei semi di grano, specialmente nella metà superiore delle piante.

E in questo momento stiamo affrontando una grave crisi perché meno della metà di tutto il mais americano è stato raccolto.

In effetti, secondo l’ultimo rapporto sui progressi del raccolto dell’USDA, finora solo il 41% di tutto il mais americano è stato raccolto …

Nel suo rapporto settimanale sullo stato di avanzamento del raccolto, l’USDA ha fissato il raccolto di mais degli Stati Uniti al 41% completo, al di sotto delle aspettative commerciali del 48% e al di sotto di una media quinquennale del 61%.

Il Minnesota gli va dietro con una raccolta di mais del 22% contro una media quinquennale del 56%.

Quindi, quando ho usato il termine “scenario da incubo” in precedenza, non stavo esagerando.

Le basse temperature che abbiamo visto questa settimana sono difficili da credere. Secondo USA Today, la temperatura in una comunità nello Utah ha toccato 45 gradi sotto lo zero mercoledì scorso…

Il freddo sotto lo zero è stato registrato fino al Grand Canyon mercoledì mattina, ha riferito il Canale meteorologico. Big Piney, Wyoming, è crollata a meno 24 gradi prima dell’alba mercoledì.

Il noto punto freddo Peter Sinks, Utah, è sceso a un incredibile meno 45 gradi all’inizio di mercoledì. Questa sembra essere la temperatura più fredda di ottobre mai registrata nei 48 stati inferiori, secondo il meteorologo con sede nello Utah Timothy Wright.

È gravemente freddo.

E abbiamo anche visto molti altri minimi storici di ottobre nelle città di tutta la metà occidentale del paese …

-Bozeman, Montana: meno 14 gradi (29 e 30 ottobre)

-Casper, Wyoming: meno 8 gradi (29 e 30 ottobre)

-Grand Junction, Colorado: 12 gradi (30 ottobre)

-Livingston, Montana: meno 12 gradi (29 ottobre)

-Rawlins, Wyoming: meno 20 gradi (30 ottobre)

-Rock Springs, Wyoming: meno 6 gradi (30 ottobre)

-Salt Lake City: 14 gradi (30 ottobre)

Non abbiamo mai visto nulla di simile in questo mese di ottobre.

A Denver, hanno effettivamente stabilito minimi record per tre giorni di fila …

La temperatura di Denver è scesa ufficialmente a 3 gradi sopra lo zero mercoledì mattina. Faceva abbastanza freddo da infrangere il minimo precedente del 30 ottobre di 4 gradi. Era la nostra terza temperatura record in 3 giorni e un altro record è atteso giovedì mattina.

È strano che così tanta parte della nazione stia vivendo un clima così rigido, mentre gran parte della California viene bruciata da un terribile incendio.

E questo continua un tema che abbiamo seguito tutto l’anno. Ovunque guardiamo ci sono stati fenomeni meteorologici bizzarri e molti si aspettano che continuino nella stagione invernale.

Questa settimana, anche “città con clima caldo” stanno vivendo temperature estremamente fredde. Ad esempio, la previsione prevedeva un minimo record di soli 19 gradi ad Albuquerque, New Mexico, giovedì mattina …

Giovedì mattina ad Albuquerque si prevede una temperatura record di 19 gradi. La temperatura di 11 gradi ti sembrerà ancora più fredda con l’aggiunta del vento. Il record di minima attuale per il 31 ottobre in città è il 21.

Secondo il National Weather Service, le località di Albuquerque a sud, incluso il centro-est e il sud-est del New Mexico, “non hanno più visto temperature così fredde da febbraio”.

Ma il vero danno verrà creato quando questa aria straordinariamente fredda si sposterà nel Midwest. Secondo USA Today, potremmo arrivare a vedere temperature “da 30 a 50 gradi sotto la norma” nelle pianure centrali …

Secondo le previsioni del meteorologo Ryan Maue di BAM Weather, mercoledì le alte temperature sarebbero state inferiori di 30-50 gradi al di sotto della norma in Colorado, Texas e nelle pianure centrali.

In questo momento, gran parte del Midwest è attualmente coperto da neve. Ciò ha impedito a molti agricoltori di poter raccogliere le loro colture e ora la devastante aria fredda si sta diffondendo su tutto il territorio.

È probabile che le perdite di raccolto in molte aree siano gravissime. E considerando ciò che sta accadendo in altre parti del mondo in questo momento, questo è qualcosa che non possiamo permetterci.

Nonostante tutta la nostra tecnologia avanzata, gli agricoltori sono ancora profondamente dipendenti dal bel tempo e se gli agricoltori non coltivano il nostro cibo non mangiamo.

Questo sarebbe già stato un anno assolutamente spaventoso per l’agricoltura degli Stati Uniti, e ora questo accelerazione di climi record sarà il chiodo nella bara di molti agricoltori statunitensi.

Senza dubbio, questa è una storia incredibilmente importante e continuerò a tenerti aggiornato man mano che apprenderò di più.

Fonte: Zero Hedge

Luca

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito. Spero ti piaccia e buona navigazione. Conoscere il proprio clima rende civilmente più responsabili.