METEO, verso il picco del caldo, poi aria fredda da est riporta giù le temperature.

Sta per finire anche questa ondata di caldo 2019, al suo posto aria fresca da est si scende di oltre 10°C

Tra lunedì 16 e martedì 17 il picco dell’ondata di caldo settembrino, le temperature si porteranno di ben 7°C sopra la media in libera atmosfera a poco più di 1500 m, questo per effetto dell’azione di risalita di aria subtropicale. Nei giorni successivi gli scenari climatici cambieranno molto velocemente, non sono previste precipitazioni ma copertura nuvolosa stratificata, questo invece per effetto dell’aria fresca in arrivo da est sulla pianura padana.

Ad instaurarsi questa volta sarà l’anticiclone delle Azzorre centrato sull’Inghilterra che attiverà una circolazione retrograda, ossia le correnti medie da ovest cederanno spazio a quelle da est- nord est sull’Europa. L’aria fredda lambirà l’Italia ma sarà in grado di abbassare le temperature di circa, chi più chi meno, 10°C su tutta la penisola, isole comprese. Le temperature sotto la media inizieranno a farsi sentire dal giorno 19. Alegar.

Luca

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito. Spero ti piaccia e buona navigazione. Conoscere il proprio clima rende civilmente più responsabili.