News

METEO, torna l’Azzorre con calo delle temperature su tutta Italia, ma non pioverà più al nord ovest.

Brusco calo, anche 10-12°C sulle Adriatiche, l’Azzorre concede il lato orientale.

Altri 4-5 cm per il Lago Maggiore con gli ultimi temporali, si chiude un periodo e se ne apre un altro da settentrione.

L’Anticiclone delle Azzorre viene in aiuto e fa terminare le ondate di calore sull’Italia, tra pochi giorni concederà il lato nord orientale ad aria decisamente più fresca e perturbazioni dal nord Atlantico, sfileranno dal centro Europa e successivamente coinvolgeranno maggiormente le Adriatiche tra circa 78 ore:

Situaziuone attuale com la traiettoria della perturbazione nord atlantica

La situazione di partenza, caldo al nord, molto caldo al centro nord e ancora caldo intenso al centro sud, a nord delle Alpi possiamo già vedere l’aria più fredda che riporteranno le temperature in media e anche sotto la media:

Temperature attuali a circa 1500 m

Tra 78 ore l’aria fredda avrà iniziato a traboccare dalla porta della Bora e in parte dalle Alpi, le temperature inizieranno a portarsi sui valori medi persiste ancora il caldo sulle Tirreniche, Isole e Ionio:

Temperature previste a circa 1500 il giorno 8

A cambio completato l’aria più fredda ha raggiunto le Adriatiche e parte del sud portando le temperature sotto la media. Persiste e aumenta il caldo al nord ovest, alto Tirreno, Sardegna:

Temperature previste a circa 1500 m il giorno 9

Focus sul Verbano Cusio Ossola

Le temperature che già stanno scendendo lo faranno ancora ma rimarranno in media o appena sopra, a parte qualche debole disturbo il giorno 6 non ci saranno più precipitazioni probabilmente almeno fino a metà mese. Il clima passerà da afoso a torrido con cielo terso e ventilato. Aleghar.

Riguardo all'autore

Luca

Ciao sono Luca e questo è il mio sito nel quale pubblico i miei progetti e ospito l'Associazione Meteo Live VCO, spero ti piaccia e buona navigazione. Altri miei progetti: visitverbanocusioossola.com e visititaliawebcam.com

Categorie