METEO, si scende nel dettaglio della perturbazione, in arrivo tanta neve oltre i 1800 m.

Per tutto l’evento lo zero termico consentirà molta neve oltre i 1800 m. Punte di 200 mm nel Verbano Cusio Ossola.

Le Alpi più interessate dalle precipitazioni sembrerebbero essere le Pennine, il gruppo del Monte Rosa, Val Sesia, Valle Anzasca, Val Bognanco e Val Strona dovrebbero sfiorare i 200 mm totali. La neve cadrà abbondante e continuativa oltre i 2000 metri dove è atteso oltre 1 metro di neve fresca, localmente e sotto i rovesci più intensi, scenderà fin verso i 1500-1600 metri in calo a 1100-1200 tra mercoledì e giovedì.

Questa mattina cielo ancora sereno e temperature sui 10°C, nel corso della mattinata aumento della nuvolosità, già in atto sulle pianure. Le precipitazioni, deboli, sul Verbano Cusio Ossola dovrebbero iniziare in tarda mattinata, a macchia di leopardo inizialmente estese e localmente moderate in serata, attesi tra 10 e 20 mm.

Una tregua nella notte di mercoledì per poi riprendere la mattina, dal pomeriggio intensificazione e forti precipitazioni fino a giovedì mattina.

Quindi la fase più intensa dovrebbe essere tra mercoledì pomeriggio e giovedì tarda mattina. In questo lasso di tempo potrebbero cadere anche 70/80 mm in 12 ore, tanta acqua che potrebbe creare qualche problema.

Luca

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito. Spero ti piaccia e buona navigazione. Conoscere il proprio clima rende civilmente più responsabili.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: