METEO, il trend non cambia, domani altro vento da nord. Poi calano le temperature prima di un’altra risalita.

Non da tregua questa seconda parte dell’inverno meteorologico. L’anticiclone delle Azzorre non ne vuole sapere e detta le posizioni sinottiche, il nord Italia rimarrà ancora sotto l’effetto dei sferzanti venti da nord a lungo. Porta atlantica chiusa e depressioni costrette a navigare nella parte più occidentale dell’oceano. Sul Verbano Cusio Ossola non piove dal 24 novembre.

Dalla giornata di domani l’anticiclone concedete maggiormente il lato orientale su cui scenderà nuova aria fredda da nord nord/-vest verso le Alpi. Dapprima neve sul versante settentrionale e sulla cresta di confine con situazione favonica al sud e locali sconfinamenti. Poi aria fredda tracima in parte il contrafforte alpino e le temperature caleranno di circa 7-8°C. Il 10 11 e 12 le giornate più fredde. Dal 13 probabilmente le temperature torneranno a salire fino a 5/6°C oltre le medie del periodo.

Luca

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito. Spero ti piaccia e buona navigazione. Conoscere il proprio clima rende civilmente più responsabili.