METEO, Europa occidentale alle prese coi temporali. Estate prosegue variabile.

Prossimi giorni caratterizzati dalla variabilità, anche un moderato calo delle temperature.

In Europa dai Balcani, nord Italia, Svizzera, Francia Germania Austria su fino in Normandia è la circolazione da sud est verso nord ovest, un canale perturbato con temporali, anche di forte intensità, guidati da tre figure bariche principali. Due depressioni una su Spagna e una nel Tirreno, e un cuneo di alta pressione. Sulla Scandinavia aria artica in uscita dal polo.

 

 

La depressione Iberica nei prossimi giorni transiterà nei pressi del  Piemonte, al suo posto un’altra depressione formata da altra aria polare marittima, questa potrebbe avere importanti effetti sul Verbano Cusio Ossola,  fungere ancora da blocco al possibile arrivo dell’Anticiclone delle Azzorre, o aria subtropicale, portatori di aria più stabile, condizionando quindi, con altra variabilità, l’inizio delle seconda decade del mese sul comparto alpino e laghi, una ipotesi, nella realtà i scenari futuri potrebbero cambiare drasticamente.

Nei prossimi giorni aspettati giornate variabili, dal sereno, in special modo al mattino, ai improvvisi acquazzoni. Le temperature caleranno di 2-3°C dal giorno 6 al giorno 9. Possibili temporali mercoledì e giovedì.

 

Pin It on Pinterest

Share This