Ghiacciaio Belvedere, sopralluogo lago effimero II.

La depressione sul ghiacciaio Belvedere la causa della formazione del lago effimero II.

Meteo Live VCO e CNR-ISE breve escursione sul ghiacciaio Belvedere per manutenzione alla centralina, con l’occasione visionato il luogo dove si è formato il piccolo lago proglaciale e con nostra meraviglia la visione di altri bacini non inquadrati dalla webcam a conferma della notevole metamorfosi nel corso del tempo di questo straordinario luogo. Intorno alla depressione nuovi crepacci a delimitarne il perimetro di rottura, al centro il crepaccio principale della biforcazione, molta acqua all’interno dei nuovi crepacci del ghiacciaio Belvedere:

Spaccatura-depressione

onde

ghiaccio

Bacino-non-inquadrato

acqua-allinterno

crepaccio

panoramica2

panoramica

isolotto

isolotto2

Lobo sinistro, fronte del ghiacciaio Belvedere con le morene a testimoniare l’evoluzione nel corso dei secoli, nel 2003 con il fenomeno del Surge e l’emergenza del lago effimero, in alto non bastano le parole per descrivere quanto era grosso nel periodo della PEG.

lobo-sinistro

In queste ultime due immagini possiamo osservare il particolare del ghiacciaio Belvedere a strati, alcuni più stretti altri più larghi a seconda delle nevicate stagionali in quota più o meno abbondanti.

strati

particolari-strati2

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.