Home > Ghiaccio Vivo > Ghiacciai esposti alla fusione estiva in anticipo, si va incontro all’anno con la maggior perdita di ghiaccio degli anni 2000.
Ghiaccio Vivo

Ghiacciai esposti alla fusione estiva in anticipo, si va incontro all’anno con la maggior perdita di ghiaccio degli anni 2000.

La neve presente al Ghiacciaio Belvedere a inizio aprile 2021, pauroso abbassamento del ghiacciaio dal 2015.

Ecco la situazione neve sul Monte Rosa, parete est Macugnaga, paragonata con gli ultimi 7 anni in questo periodo. Con la prima slide vediamo che c’era molta più neve nel 2018, addirittura superava i 2 metri. Oltre un metro era presente nel 2019, mentre per tutti gli altri anni la situazione era simile.

Guardando bene la superficie del ghiacciaio vi accorgerete però che quest’anno sono già affiorati molti più sassi rispetto a tutti gli altri anni, la parte di ablazione quest’anno sarà scoperta prima esponendo il ghiacciaio alla fusione estiva prima del normale. Un ulteriore “mazzata” ai ghiacciai del Piemonte sta per abbattersi con l’avvicinarsi dell’estate, il 2021 potrebbe essere l’anno con la maggior perdita di ghiaccio degli anni 2000.

aprile 2021
aprile 2021
aprile 2021
aprile 2020
aprile 2020
aprile 2019
aprile 2019
aprile 2018
aprile 2018
aprile 2017
aprile 2017
aprile 2016
aprile 2016
aprile 2015
aprile 2015
Confronto aprile 2015/16/17/18/19/20/21

In questa slide invece il singolo paragone, 2015 VS 2021 guardate il pauroso abbassamento a cui è andato incontro il ghiacciaio Belvedere negli ultimi 7 anni. Alegar:

Confronto aprile 2015 VS aprile 2021

Riguardo all'autore

Luca

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito. Spero ti piaccia e buona navigazione.
Conoscere il proprio clima rende civilmente più responsabili.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Temperature VCO e dintorni

Precipitazioni in Piemonte