Distacco del 3 ottobre 2017. Monte Rosa. | Ghiaccio Vivo.

Ottobre parte come settembre sulla parete est del Monte Rosa, continui crolli di ghiaccio.

In attesa delle prime importanti nevicate di stagione sul Monte Rosa l’apparato glaciale continua a mostrare segni di cedimento. In questo in notturna visto grazie al chiarore della luna, sembrerebbe un crollo di ghiaccio o di cornice dal colle Gnifetti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.