METEO, arriva aria artico continentale. Secondo impulso lunedì, neve a bassa quota.

Mergozzo 1 marzo 2018, ultima nevicata dello scorso inverno.

Da questa notte le temperature inizieranno e diminuire, un calo sensibile di circa 10/11°C per l’entrata dalla pianura padana orientale di una massa d’aria di tipo artico continentale. La migliore dopo la pura continentale da HP termico Russo Siberiano che si possa avere.

Nulla di trascendentale ma in grado di portare le temperature medie con una anomalia negativa di 4-5°C per diversi giorni. Con l’entrata dell’aria fredda sarà possibile una copertura nuvolosa, tipica di questi casi con qualche fiocco di neve sulle Alpi oltre i 1000 m tra venerdì e sabato.

La domenica sarà una giornata di transizione tra la prima pulsazione artica e la seconda in arrivo lunedì con un ulteriore calo delle temperature e rovesci di neve  sulle Alpi fino a 600/700 metri nel Cusio e nel Verbano e fino a Domodossola città in Ossola. Naturalmente tale ipotesi avrà bisogno di verifiche nei prossimi aggiornamenti.

Rimani quindi aggiornato con le NEWSLETTER, iscriviti è gratuito:

Seleziona lista:

Luca

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito. Spero ti piaccia e buona navigazione. Conoscere il proprio clima rende civilmente più responsabili.