Cospicua valanga dalla parete est, possibile un distacco di cornice formatosi in questi giorni di vento.

Ore 7:12 del 28 novembre 2016, enorme cascata di ghiaccio e neve.
Ore 7:13, la valanga raggiunge il ghiacciaio Belvedere.

Le bufere sul Monte Rosa di questi giorni potrebbero aver avuto un ruolo fondamentale per la grossa valanga ridiscesa dal canalone Imseng e Marinelli. La zona di distacco è il colle Gnifetti, il luogo più pericoloso di tutta la parete est, già noto nella tragedia di questa estate, era il 28 agosto 2016 Tragedia sul rosa. Il vento impetuoso potrebbero aver formato le cornici che non hanno retto al peso:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.