Valanga del 18 febbraio 2020

Se gennaio e dicembre sono stati avari di eventi valanghivi è dovuto all’essenza di precipitazioni e a una lunga fase anticiclonica con inversioni termiche e poca ventilazione. Febbraio invece cambia faccia, qualche nevicata da nord nord ovest, registrati 4 eventi scatenatosi grazie ai lastroni ventati e forse da qualche crollo di cornice.

Pin It on Pinterest

Share This