Un po di pioggia, poi ondata di caldo.

Si poteva terminare agosto 2015 sotto le medie di riferimento, ed invece ondata di caldo alle porte.

Sarà la profonda depressione Islandese a convogliare aria più fresca sull’Europa nord occidentale prelevata direttamente da un bacino gelido sopra gli sconfinati “ghiacci e nevi perenni” della Groenlandia.

Per tutta risposta se aria fredda scende aria calda deve per forza salire, uno scambio meridiano e l’avvezione calda dal nord Africa è servita. Temperature oltre le medie di 7-8°C alla quota isobarica di 850 Hpa (circa 1500 m). E se questa parte di agosto, alla fine saranno circa 15 giorni, era servita a controbilanciare il caldo di inizio mese portando una apparente normalità climatica ecco che l’ultima decade servirà a far passare un’altro mese sopra media. Global Warming.

 

Luca

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito. Spero ti piaccia e buona navigazione. Conoscere il proprio clima rende civilmente più responsabili.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: