Home > News > METEO, dopo la sciabolata polare arriva l’inquartata? Altre possibili nevicate nei prossimi giorni, freddo.
News

METEO, dopo la sciabolata polare arriva l’inquartata? Altre possibili nevicate nei prossimi giorni, freddo.

Questa stagione nevosa ha del clamoroso, a Gravellona Toce con due nevicate è già la stagione del decennio 2010-2020.

Come nella scherma queste perturbazioni sembrano disegnare colpi ad effetto, non più molto in uso ma se ben assestati sono ancora in grado di vincere sugli ultimi avulsi inverni, e non ci vuole molto…

A Gravellona Toce si tratta della seconda nevicata di stagione, al limite della zona industriale, la meno nevosa della città, sono caduti 17 cm di neve, per ritrovare un tale accumulo dobbiamo risalire alla stagione 2008-2009. In quell’anno caddero 55 cm, ecco tutti i dati raccolti della stagione nevosa 2008-2009:

Stagione 2008-2009:

9-10 DIC–2008–10cm
25-26 DIC–2008–25cm
6-7-8 GEN–2009–15cm
23 GEN–2009–spolverata
31 GEN–1-2 FEB-2009—5 cm
—-TOT-55cm—–

Nevicata odierna democratica su quasi tutto il Verbano Cusio Ossola con accumuli compresi tra 10 e 20 cm . Non è stata un tipo di nevicata pro Alpi, infatti la neve caduta in quota è la stessa di quella caduta in pianura. A Gravellona 17 cm, cosi come a Macugnaga, sul ghiacciaio Belvedere fino al Rifugio Zamboni. In Val Formazza i cm sono 19, al Veglia solo 9 cm, 12 cm al Devero, 33 cm a Larecchio dove si registra il maggior accumulo, 15 cm a Cheggio.

Cosa succederà nei prossimi giorni

Assodato il lungo periodo con temperature sotto la media, quasi certamente fino al 6-7 gennaio, non mancheranno le possibilità di altre nevicate. L’afflusso di aria fredda innescherà minimi depressionari dalla Francia al Mediterraneo, nel corto e medio termine già nella giornata di giovedì 29 gennaio possibile qualche rovescio nevoso o sfiocchettata, e poi per i giorni 1 e 2 gennaio, in questi potrebbe anche starci qualche cm di accumulo. Alegar

Temperature VCO e dintorni