Marte: scoperto gigantesco cunicolo sotterraneo. ‘É il più grande mai visto

La scoperta della telecamera HiRISE a bordo del Mars Reconnaissance Orbiter.

Una delle caratteristiche che accomuna la Terra e Marte (ma anche la Luna) è la presenza dei cosiddetti ”tubi di lava”, ovvero dei cunicoli scavati dal magma milioni di anni fa. Ad immortalare un gigantesco tubo di lava sul pianeta rosso è stata la telecamera HiRISE (High-Resolution Imaging Science Experiment) sul Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) della NASA. Si tratta di una formazione gigantesca, in parte collassata e molto più grande di qualsiasi tubo di lava presente sulla Terra. Quando HiRISE ha scattato l’immagine, le ombre gli hanno impedito di vedere all’interno della sezione crollata. In ogni caso il buco avvistato su Marte ha una larghezza di 50 metri mentre quelli terrestri sono larghi al massimo 15 metri.

Marte: scoperto gigantesco cunicolo sotterraneo. ‘É il più grande mai visto

La scoperta dei tubi di lava ha destato da subito la curiosità degli scienziati, molti dei quali affermano che l’esplorazione di queste formazioni dovrebbe avere una certa priorità, visto che potrebbero ospitare forme di vita semplice. Quando il pianeta ha perso la sua atmosfera e si è raffreddato, infatti, i tubi avrebbero potuto fornire riparo dalle condizioni della superficie sempre più ostili. Se la vita fosse migrata in questi luoghi, potrebbe essere ancora presente. Ma se questi ‘‘paradisi sotterranei” garantiscono buone possibilità di sopravvivenza per la vita microbica marziana, potrebbero essere altrettanto ospitali per gli esseri umani. Alcuni ricercatori affermano, infatti, che gli habitat o le basi potrebbero essere posizionati o costruiti all’interno di questi cunicoli. Ma prima di usarli a tale scopo, è necessario esplorarli. E sebbene ci sia una forte probabilità che siano simili ai tubi sulla Terra, nessuno ha ancora visto davvero cosa ci sia all’interno di una di queste formazioni su Marte. Solo i rover potranno fornirci queste informazioni. Ma come si formano i tubi di lava? I cunicoli nascono quando la lava scorre sotto la superficie, siraffredda la parte esterna e, solidificandosi, crea il soffitto e le pareti del cunicolo mentre l’interno rimane fuso e continua a scorrere. Al termine del processo, la lava scorre fuori dal tubo lasciandone l’interno vuoto.

Fonte: https://www.scienzenotizie.it/