Home > Ambiente > La Stazione Spaziale rilascia in atmosfera cargo di 2,9 tonnellate di rifiuti
Ambiente

La Stazione Spaziale rilascia in atmosfera cargo di 2,9 tonnellate di rifiuti

Il cargo brucerà in atmosfera senza provocare danni né rischi.

Un gigantesco “cassonetto di spazzatura è stato liberato giovedì dall’ISS verso l’atmosfera. Si tratta di un oggetto dal peso di oltre 2,9 tonnellate, il più pesante mai rilasciato nell’orbita del nostro pianeta. Il cargo rimarrà nell’atmosfera per un periodo compreso tra i due e i quattro anni prima di precipitare e disintegrarsi a causa dell’attrito. Ma cos’è, di preciso, l’oggetto liberata dalla Stazione Spaziale Internazionale?

Nel mese di maggio scorso il cargo giapponese HTV ha consegnato all’ISS un contenitore di batterie di ricambio al litio da usare nel laboratorio di ricerca. Quella giapponese è stata la quarta missione che, dal 2017, hanno consegnato 24 unità per ricarica alla Stazione, consentendo di sostituire 48 vecchie batterie di nickel-idrogeno. Successivamente tutti i rifiuti sono stati portato in un contenitore pressurizzato e poi rilasciati nell’atmosfera, all’altezza del Pacifico. Buona parte del materiale si è disintegrato con l’attrito atmosferico mentre alcuni frammenti sono caduti in un’area remota dell’Oceano, naturalmente senza provocare danni. Anche nell’ultima operazione il cargo dovrebbe disintegrarsi in atmosfera.

Fonte: https://www.scienzenotizie.it/

Riguardo all'autore

Luca

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito e pubblico tutti i mie progetti. Spero ti piaccia e buona navigazione.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Temperature VCO e dintorni