Climatologia

CLIMA, dopo i nubifragi il Lago Maggiore recupera ma difficilmente lascerà la magra. DOMODOSSOLA ancora a secco.

Incredibilmente dopo la due giorni di pioggia Domodossola completamente saltata. ARONA non pioveva cosi tanto da novembre 2021!!

Si sa i temporali di rado riescono a portare precipitazioni su un’ampia fetta di territorio, nella loro transizione cade molta pioggia al centro, di meno esternamente e nulla al di fuori. Quasi sempre sul Verbano Cusio Ossola arrivano da ovest (ponente) o sud-ovest (libeccio) privilegiando alcune zone rispetto ad altre. Le Alpi e l’Ossola -tranne la bassa Ossola, Vigezzo, Cannobina e Valgrande- solitamente vengono saltate, per l’Ossola in generale per le abbondanti precipitazioni sono meglio le grandi perturbazioni autunnali o primaverili da sud (ostro) o sud-est (scirocco).

Comunque sia, nel caso di questi ultimi due giorni sono due i fatti rilevanti, il primo, e forse più importante, sono il ritorno delle precipitazioni nell’Aronese, rileviamo al Parco delle Rocca Borromeo, 107 mm mensili , non pioveva cosi da novembre 2021 non essendo mai andati oltre i 64 mm di aprile 2022. Il secondo fatto rilevante è il completo salto pluvio di Domodossola, alla Torre Mattarelli solo 2.1 mm in Loc, Nosere solo 3 mm.

Il Lago Maggiore

Il Lago Maggiore continua ad alzarsi, dal giorno 6 settembre si è alzato di 23 cm, la curva di piena non ha ancora raggiunto il picco e si sta portando al livello di magra a 193 m s.l.m., anche se difficilmente la raggiungerà.

Massimi accumuli pluvio 6-8 settembre 2022

  • Gravellona Toce 136 mm
  • Baveno 127 mm
  • Ornavasso 124 mm
  • Sanbughetto 118 mm
  • Verbania 115 mm
  • Candoglia 112 mm
  • Nebbiuno 101 mm
  • Someraro 93 mm
  • Cannobio 85 mm
  • Cesara 85 mm

Categorie