Molte nubi, pioggia, qualche temporale, vento, neve fino ai 1500 metri per i prossimi giorni.

Immagine di Riccardi Criseo

Per i prossimi giorni le giornate saranno caratterizzate da tutti quei fenomeni che solitamente accompagnano il maltempo, tipiche per il periodo. Forse solo i temporali saranno ancora un pochino in anticipo rispetto la loro collocazione media.

Sarà una saccatura nord atlantica di aria polare marittima ad avvicinarsi da nord ovest su Spagna e Francia a innescare correnti sud occidentali, con loro i grandi ammassi nuvolosi portatrici delle precipitazioni. Anche questa è una tipica configurazione che si può vedere tutto l’anno, con l’isolamento della goccia fredda in cutt-off sulla Francia potenzialmente potrebbe essere una situazione che, normalmente, porta molte piogge sul Verbano Cusio e Ossola, staremo a vedere.

L’acqua inizierà a cadere debole da martedì 21 in serata, mercoledì 22 e giovedì 23 le piogge saranno via via più moderate con locali rovesci più intensi. Da questa sera caleranno le temperature ma si andrà solamente sui valori in media, il calo c’è perchè si arriva da un periodo fortemente sopra la media.

Luca SERGIO

Ciao!! Sono il fondatore dell'associazione MeteoLiveVco, questo è il mio sito con il quale la ospito. Spero ti piaccia e buona navigazione. Conoscere il proprio clima ci rende civilmente più responsabili.

luca has 530 posts and counting.See all posts by luca

Commenta questo articolo con i tuoi social network

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: